seguimi tramite email

giovedì 29 novembre 2012

GNOCCHETTI SARDI fatti in casa

Oggi mi sono fatta un regalo bellissimo! La Millegnocchi della Imperia, un accessorio che si aggancia alla classica macchina per la pasta, quella che qualcuno chiama "nonna papera".

Ho impastato 5 uova con 4 etti di farina e 1 etto di semola di grano duro, poi ho fatto dei lunghi salsicciotti, che inseriti nella Millegnocchi, hanno prodotto questi meravigliosi gnocchetti sardi.

  

VARIANTE DI SEMOLA ... tricolore

Qui ho impastato semplicemente semola e acqua in quelli bianchi, ho aggiunto concentrato di pomodo in quelli rossi, e broccoli in quelli verdi.
Per ottenere un impasto sodo la quantità di acqua è circa metà del peso della semola. 

   

gnocchetti ai formaggi
 

lunedì 12 novembre 2012

BRETZEL

INGREDIENTI:
500 gr di farina
2 cucchiaini di sale
50 gr di burro morbido
270 ml di acqua tiepida
un cucciaino di zucchero
un cubetto di lievito di birra

Una pentola di acqua e 3 cucchiai di bicarbonato.


Mettere la farina con il sale in una ciotola, aggiungere il burro morbido.
Far sciogliere il lievito nell'acqua tiepida insieme allo zucchero.

Impastare bene e lasciar lievitare, ben coperto, per un'ora.

Riprendere l'impasto e maneggiare ancora un po'.
Dividere in otto parti, o anche di più se si vogliono fare più piccoli. Fare dei lunghi salsicciotti, dargli la forma tipica del bretzel, e farli lievitare altri venti minuti sulla teglia, coperti.

Nel frattempo mettere a bollire una pentola di acqua. Quando bolle aggiungere 3 cucchiai di bicarbonato, e mettere a mollo i bretzel, uno alla volta, per circa 20-30 secondi, poi scolarli con una schiumarola e adagiarli sulla teglia. Cospargere con sale grosso, ed eventualmente anche con semi di sesamo.

Infornare a 220 gradi per 20 minuti circa, finchè non avranno raggiunto il tipico colore bruno. 

 

giovedì 1 novembre 2012

GNOCCHI DI RICOTTA senza glutine

500 gr di ricotta
270 gr di farina senza glutine (io ho usato la Schar mix universale)
200 gr di grana padano
un generoso pizzico di sale
2 uova

Ieri sera è venuta a trovarmi Chiara, un'amica celiaca, con il suo fidanzato Davide.
Siccome mi sembra sempre poco carino fare un menu a parte, di solito penso a un intero menu senza glutine, che vada bene per tutti.
E questi gnocchi sono molto piaciuti.
Sinceramente sono piaciuti molto anche a me, quasi di più di quelli fatti con la farina normale.
Farli è molto semplice, si impastano tutti gli ingredienti, si fanno i salsicciotti e si tagliano a tocchettini.
Si mettono in acqua bollente salata e quando vengono a galla sono pronti da scolare e condire.
Io li ho conditi con un semplice sugo di pomodoro con odori frullati (cioè ho soffritto sedano, carota e cipolla, ho messo il pomodoro e un goccio di latte, un pizzico di sale, e ho passato tutto al minipimer per ottenere una salsa vellutata).